Di seguito riportiamo il comunicato inviato in redazione da Carlo Leone, candidato al Consiglio Comunale con la lista Forza Barletta.

<<Abbandono e degrado in via Giacomo Salvemini. Ci troviamo nelle vicinanze della scuola baldacchini, una traversa di via Achille Bruni abbandonata a sé stessa. Come possiamo notare dalle foto ci sono cespugli che occupano marciapiedi e alberi che entrano nelle case del primo piano. I residenti di questa via sono esasperati e si sono rivolti alla mia persona. Uno dei residenti mi ha detto: “Abito in questa zona dal mese di gennaio e non c’è stata mai una manutenzione per queste aiuole. Vedere un operatore ecologico è un miraggio. Quelle poche volte che l’abbiamo visto, abbiamo riferito il disagio in cui viviamo, ma nulla è stato fatto. Un luogo pieno di insetti e sporcizia ovunque con il rischio di trovarci qualche topo in casa. Mi chiedo come mai i cittadini che pagano le tasse (in questo caso la Tari) non hanno dei servizi? Come mai  la nostra Città è diventata una discarica a cielo aperto? Ci sarà qualche problema, magari poco personale? Per non parlare poi dei Cittadini incivili che vanno sanzionati. Oramai ovunque andiamo nella città di Barletta c’è degrado e immondizia abbandonata ovunque”. Chiedo a chi di dovere in questo caso la Ba.r.sa di intervenire sulla situazione in cui versano i residenti di questa via”>>.

Commenta questo articolo

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here