I Carabinieri della Compagnia di Barletta, nel corso di un servizio antidroga hanno tratto in arresto un 22enne di Barletta per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente tipo cocaina. Nel corso del blitz in pieno centro città i militari hanno rinvenuto all’interno di un box auto una vera e propria centrale operativa dello spaccio cittadino. Infatti il locale era stato attrezzato per il taglio e il confezionamento dello stupefacente. Oltre ai bilancini di precisone e materiale utile al confezionamento sono state rinvenute 304 dosi di cocaina già pronte e 31 grammi di cocaina pura che sarebbe dovuta esser tagliata. Lo stupefacente sequestrato se messo in commercio la notte bianca avrebbe fruttato alla criminalità più di  15.000€.  Le indagini da parte della Compagnia Carabinieri di Barletta sono ancora in corso.  

Commenta questo articolo

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here