L’associazione culturale Beathoven nasce dalle idee ed intuizioni di tre giovani musicisti professionisti del nostro territorio.
Pietro, Riccardo e Davide, vivono in simbiosi con il mondo musicale: si muovono tra concerti, didattica e formazione da anni.

L’idea di creare una realtà innovativa ha le sue radici nella necessità di dare una svolta e di mettersi in gioco in prima persona per rispondere alle necessità del territorio nell’ ambito del mondo musicale, dotandolo di una novità assoluta: una scuola di musica digitale… e non solo!

Un progetto ambizioso, ideato nel 2016 dopo attentissime e accurate valutazioni, Beathoven si pone l’obiettivo di diffondere sul territorio la cultura della musica digitale ed elettronica attraverso percorsi di formazione, masterclass, concerti ed eventi con docenti esperti, personale altamente specializzato e strumenti (software e hardware) all’ avanguardia.

Beathoven, un giovane progetto per i giovani (e non solo) della città, del territorio regionale, nazionale e, speriamo presto, internazionale, risulta vincitore del bando Regionale “PIN – Pugliesi Innovativi” nel 2017: l’idea è risultata vincente, innovativa, sostenibile imprenditorialmente, con buoni margini di crescita e sviluppo futuri.

L’obiettivo di creare una commistione tra la grande musica classica e le innovazioni tecnologiche dei nostri tempi è chiaro sin dal nome: Beathoven rimanda al grande Maestro Beethoven, mentre il Beat è il ritmo costitutivo della music pop contemporanea, nonché omofono di Bit, evidente richiamo al digitale e alle nuove tecnologie musicali.

Il percorso di integrazione tra la musica e gli strumenti tecnologici che si sono susseguiti non si è mai arrestato.
I supporti tecnologici, software e hardware, sono fondamentali per il miglioramento della qualità della musica, sia nell’ ambito di eventi e performance che nell’ attività musicale in ambito formativo, compositivo.

A partire dal ‘900 la musica elettronica e la musica contemporanea si sono diffuse al punto da essere oggi parte integrante di stagioni concertistiche, festival e rassegne musicali. E’ un genere di musica che vede associati, nelle sue composizioni, gli strumenti musicali classici all’elettronica, all’uso di software e hardware per la produzione, gestione e manipolazione dei suoni.

Pietro, Davide e Riccardo sono cresciuti e si sono formati attraverso l’incontro tra il classico e la tecnologia: oggi sono ampiamente inseriti nel contesto e vivono la musica a 360°, dall’ attività concertistica all’ insegnamento, all’ organizzazione di eventi.

Sono ampiamente qualificati ed esperti in Didattica della Musica, Musica Elettronica ed Elettroacustica, Composizione Elettroacustica, utilizzo di Software e Hardware specifici.
Beathoven ha attivato corsi di: Videoscrittura, Registrazione, Mixing&Mastering, Software musicali (Ableton, Cubase, Logic X, Max/Msp, ecc.).

E’ partner di associazioni del settore e di Scuole Secondarie di I grado.
Per scoprire di più sul progetto e sui corsi è possibile visitare il sito www.beathoven.it
O le nostre pagine sui social: https://www.facebook.com/Beathoven-261360497692927/
https://www.instagram.com/beathoven2/?hl=it
Sede operativa: Viale Manzoni, 2/A.                        Per info: 392.5107522

Commenta questo articolo

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here