Dalla vittoria nella categoria Under 18 del Basket on the Beach al secondo posto nelle finali nazionali del Summerbasket Uisp 2018. E’ la storia de “I Promessi Sposi”, che dopo aver portato a casa il titolo nel torneo di Barletta, diventano vice campioni d’Italia nella cornice di Pesaro. Un ottimo traguardo quello raggiunto dal trio composto da Francesco Vania, Antonio Passero e Giuseppe Ventura, bravi ad imporsi contro avversari di assoluto valore.

Oltre l’ottimo risultato raggiunto sul campo da parte di Vania e compagni, gli organizzatori possono ritenersi soddisfatti per aver portato il Basket On the Beach su palcoscenici nazionali. La scelta di mettere al centro la Disfida di Barletta in chiave moderna, poi, è stata più che azzeccata: non sono state un caso le canotte ispirate ai simboli della città come il Castello Normanno-Svevo o ai personaggi storici come Ettore Fieramosca e i suoi tredici valorosi cavalieri. Le buone notizie, però, non finiscono qui. Dopo Pesaro, toccherà ai vincitori del torneo “Senior” armarsi di scudi e armature per difendere il nome de “La Disfida del Basket” a Riccione dal 27 al 29 luglio per le Finali Nazionali Fisb. Un’ulteriore dimostrazione di un progetto che di anno in anno riesce a spostare sempre più in alto l’asticella della qualità e a far incontrare sport e cultura.

Commenta questo articolo

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here