Basket: la Sidigas Avellino contrasta l’Armani Milano

Rosito

Tiene testa per tre quarti di gioco la Sidigas Avellino contro l’Armani Milano, ma nel quarto finale crolla contro la difesa meneghina, che porta il Milano a vincere al Pala del Mauro, dopo una partita non così scontata.

La gara ha inizio con i punti di Fesenko, cui segue la tripla di Filloy, che mette a segno l’11 a 5; Milano si fa sentire ma è l’Avellino a chiudere in vantaggio con 19 a 15 al termine del primo quarto di gioco. Si riconferma il vantaggio anche nel secondo quarto con Avellino avanti per 37 punti su 34 con un  Fesenko decisamente dominante in campo. Il secondo tempo inizia più aggressivo per Milano che si contende il vantaggio sulla Scandone in una sequenza di colpi di scena. Si distinguono in campo sempre Fesenko e Goudelock che porta la sua squadra a 54-57 in favore di Milano.

E’ nell’ultimo quarto però che Milano va sempre più a segno e vola via verso la fine della partita, con una Scandone che crolla improvvisamente, lasciando vincere 75 – 82 l’Armani Milano.  

Commenta questo articolo

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here