Basket Champions League 2018: lotta tra campioni

Rosito

Due le squadre italiane impegnate oggi in Champions League: la Sidigas Avellino, che è in corsa per un posto ai play-off, e l’Umana Reyer Venezia, che perdendo ha di fatto rinunciato alla possibilità di qualificarsi al turno successivo.

La Sidigas Avellino, vince nella sfida casalinga giocata al Pala Del Mauro contro l’Aris Salonicco,

con una partita fondamentale per rimanere in gara con un posto tra le prime quattro del girone e per giocarsi l’accesso ai play-off. Con il pubblico di casa che sostiene e spinge la sua squadra a dare sempre il meglio, la Scandone ha di fatto ribaltato la partita con un secondo magnifico quarto di gara, che ha visto la squadra bianco-verde soffrire nei primi 10 minuti di gioco, ma che poi ha messo a segno un parziale da 22-8 che ha incontrovertibilmente definito la partita.

Il terzo quarto la formazione italiana ha persino allungato il passo, dominando l’ultimo parziale di gioco con oltre 10 punti di vantaggio, che hanno condotto la Sidigas Avellino alla vittoria, totalizzando 79 punti sui 66 della squadra avversaria.  

Commenta questo articolo

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here