Basile: «In arrivo nuovi poliziotti sul territorio della Bat»

Basile

L’annuncio del vice-segretario provinciale della Lega, Basile, sull’arrivo sul territorio Bat di nuovo personale in divisa.

Nuovi rinforzi per la polizia e un aumento sostanziale delle misure di sicurezza. È l’effetto del piano di potenziamento previsto dal Governo, che segue quanto annunciato dall’ex Ministro dell’Interno Matteo Salvini sui territori di Bari e della Bat, con l’arrivo di 25 nuovi poliziotti nelle due aree di qui ad aprile 2020. Lo ricorda il capogruppo della Lega Barletta Flavio Basile, consigliere comunale di Barletta e vice-segretario provinciale della Lega. «Dopo la visita dello scorso settembre fatta da Salvini a Bari, altri uomini e donne in divisa – spiega Basile – saranno destinati alla città e alla regione grazie al piano di assunzioni straordinario che la Lega ha seguito in prima linea».

L’arrivo di 25 nuovi poliziotti di qui a quattro mesi segue, ricorda Basile, la «promessa mantenuta da Matteo Salvini e riguardante l’invio di 75 unità del gruppo interforze da 100 agenti che operava su Bitonto, su proposta del prefetto di Bari». Un trasferimento avvenuto ad agosto con l’obiettivo di controllare i quartieri Libertà, Murat e Japigia.«Dobbiamo dimostrare che passiamo dalle parole ai fatti – le parole di Basile – determinante in questo è stato anche il ruolo di Nicola Molteni, ex Sottosegretario agli interni, con la sua azione che complessivamente porterà a 1296 assunzioni sul territorio nazionale. Il piano di potenziamento e riordino delle 106 questure italiane sta prendendo forma».

Commenta questo articolo

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here