COMUNICATO STAMPA DELLA POLIZIA DI STATO

Nell’ambito degli specifici servizi tesi a contrastare il fenomeno dello spaccio di sostanze stupefacenti, a Barletta, i poliziotti del locale Commissariato di P.S. hanno arrestato LATTANZIO Savino, 25enne incensurato, fermato per un controllo in Corso Vittorio Emanuele e trovato in possesso di 11 dosi di cocaina; l’uomo si trova ora agli arresti domiciliari.

I poliziotti hanno inoltre posto particolare attenzione alla zona dei giardini del Castello Svevo di Barletta, luogo di aggregazione giovanile, ed hanno individuato 4 pusher, tre minorenni ed una ragazza di 19 anni, che a bordo di grosse bici elettriche si spostavano lungo le vie cittadine per spacciare sostanze stupefacenti.

Un 16enne, controllato in  Via E. De Nicola, è stato trovato in possesso di 9 dosi di  “Marijuana”.

Un 17enne, fermato in via De Gasperi, è stato trovato in possesso di 12 cipolline contenenti Cocaina,  una bustina contenente Marijuana e la somma di euro 40, suddivisa in  banconote di piccolo taglio, ritenuta provento dell’attività di spaccio; la droga era stata abilmente occultata all’interno del manubrio della bici elettrica condotta dal giovane.

Un altro giovane di 17 anni è stato sottoposto a controllo di polizia in via Boccasini ed è stato trovato in possesso di tre involucri contenenti, complessivamente, 5 grammi circa di marijuana e 5 dosi di cocaina.

Una ragazza di 19 anni, infine,  sottoposta a controllo presso i giardini del Castello Svevo di Barletta, è stata trovata in possesso di 28 pezzi di hashish e della somma di 90 euro, ritenuta provento dell’attività di spaccio.

La ragazza ed i tre minorenni sono stati denunciati in stato di libertà per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Commenta questo articolo

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here