Barletta, spacciano hashish in moto. Arrestati due giovani pusher

Spacciavano hashish in sella ad una moto. Lo hanno scoperto l’altra sera i Carabinieri di Barletta, che hanno arrestato due pregiudicati del luogo, di 27 e 19 anni, accusati di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. I militari, durante un servizio di perlustrazione, hanno notato un rapido scambio di qualcosa, tra due individui in sella ad una moto ed un coetaneo subito dileguatosi. Al fine di vederci chiaro, i carabinieri hanno raggiunto e fermato, in via Napoli,  i due centauri, sottoponendoli ad un controllo. Nella circostanza, sono saltate dalle loro tasche, quattro “stecchette” di hashish, pari a circa 6 grammi, 38 bustine in cellophane e 530 euro in banconote di piccolo taglio. Quanto basta per far scattare le manette ai polsi dei due. La Procura della  Procura della Repubblica di Trani ha disposto per loro gli arresti domiciliari. La droga, invece, è stata sequestrata, unitamente al denaro, ritenuto provento dell’illecita vendita.

Commenta questo articolo

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here