Barletta, prosegue la campagna “Dialoghi sull’Europa”

barlettanews- dialoghi sull'europa

Esiste una questione europea? Cosa rimane del sogno di Ventotene alla luce dell’attuale processo di integrazione e del contesto internazionale? A partire dalle attuali difficoltà dell’Unione Europea, per promuovere una riflessione sulle prospettive del sogno di Altiero Spinelli, Sabato 3 Febbraio, alle ore 11, presso l’Auditorium del Liceo Scientifico Carlo Cafiero di Barletta, la cittadinanza e gli studenti sono invitati all’iniziativa

DIALOGHI SULL’EUROPA

Conversazioni intorno a “Né Centauro né Chimera – Modesta proposta per un’Europa plurale” di Antonio Armellini e Gerardo Mombelli – Prefazione di Giuliano Amato –  Ed. Marsilio

Sarà un’occasione di approfondimento specialissima, cui prenderanno parte degli ospiti di assoluto prestigio, che vantano una vicinanza diretta di lavoro e di vita ad uno dei padri fondatori dell’Europa, Altiero Spinelli.

L’autore del libro da cui avrà inizio la “conversazione”, Ambasciatore ANTONIO ARMELLINI, diplomatico italiano, è stato portavoce di Altiero Spinelli alla CEE e collaboratore di Aldo Moro alla Farnesina e a palazzo Chigi.

Con lui discuterà il Prof. PIER VIRGILIO DASTOLI, attualmente Presidente del Consiglio Italiano del Movimento Europeo. Anche Dastoli vanta una testimonianza di vicinanza diretta ad Altiero Spinelli, di cui è stato assistente parlamentare alla Camera dei Deputati ed al Parlamento europeo dal 1977 al 1986.

I due ospiti si confronteranno sul futuro dell’Europa anche con il nostro illustre concittadino, Prof. UGO VILLANI, Presidente della Società Italiana di Diritto Internazionale e Diritto dell’UE, Emerito dell’Università degli Studi di Bari.

Prosegue con questa iniziativa la campagna “Reflecting on Europe – Barletta avviata dalla Consigliera comunale Giuliana Damato, insignita del titolo di Ambasciatrice d’Europa da Anci. L’iniziativa è organizzata in collaborazione con il Liceo Scientifico Linguistico Carlo Cafiero, una cui delegazione di studenti è stata recentemente in visita a Bruxelles presso il Parlamento europeo, grazie all’impegno dell’europarlamentare pugliese On. Elena Gentile, che porterà il suo saluto all’apertura dei lavori. Il percorso è stato possibile grazie all’attento lavoro del dirigente Salvatore Citino e delle prof.sse Rachele Defazio, Teresa Allegretti e Ottavia Stella. Per l’occasione sarà inaugurata la mostra fotografica “Racconta l’Europa con un’immagine”, realizzata dagli allievi delle classi quinte dell’indirizzo linguistico che hanno partecipato al percorso Reflecting on Europe.

 

Commenta questo articolo

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here