COMUNICATO DELLA POLIZIA DI STATO

Tre arresti, in due distinte operazioni della Polizia di Stato a Barletta. Le manette sono scattate ai polsi di MARTINA Flavio e DIMONTE Luigi, entrambi barlettani rispettivamente di anni 30 e 31, con precedenti di polizia, e di un pluripregiudicato barlettano MASTROPASQUA Mimmo di anni 20, tutti per detenzione di sostanza stupefacente ai fini di spaccio.

Con la collaborazione del Reparto Prevenzione Crimine e della sezione Cinofili di Bari, i poliziotti del locale Commissariato di P.S, arrestando il Martina e il Dimonte, hanno disarticolato una rete di piccoli spacciatori della zona ”Settefrati”. Sono state perquisite le loro abitazioni e un box, situato nella periferia barlettana, di cui entrambi detenevano la chiave d’accesso, all’interno del quale le unità cinofile hanno rinvenuto e sequestrato 150 gr di marijuana e un bilancino di precisione.

Il Mastropasqua, individuato quale spacciatore della zona Patalini, pedinato da alcuni agenti che lo hanno veduto interagire con  diversi assuntori di sostanze stupefacenti, è stato arrestato dopo un breve inseguimento, durante il quale ha anche tentato di nascondersi tra alcune auto in sosta; durante la perquisizione  personale i poliziotti hanno recuperato 10 dosi di cocaina e la somma di 220 euro in banconote di piccolo taglio, ritenute provento dell’illecita attività.

Commenta questo articolo

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here