Artista di fama e interprete versatile, capace di spaziare fra repertorio classico e musica contemporanea, mercoledì 25 luglio (ore 21) Carlo Palese è ospite a Palazzo della Marra del Barletta Piano Festival 2018 diretto da Pasquale Iannone per l’associazione Mauro Giuliani nella Rete di musica d’arte Orfeo Futuro. E come spesso gli capita, anche in quest’occasione Palese creerà un ponte tra Settecento e Ottocento a partire dall’esecuzione della celebre Ciaccona dalla Partita in re minore BWV 1004 di Bach “tradotta” da Ferruccio Busoni, che rimase fedele al testo originario arricchendolo armonicamente e amplificandone l’implicito e il sotteso. Un’operazione di rilettura di un capolavoro del XVIII secolo, che Palese proporrà in apertura di questo concerto comprendente anche musiche di Chopin (4 Mazurke op. 30  e Scherzo op. 39), Skrjabin (4 Preludi op. 22 e Terza Sonata op. 23) e Liszt (Seconda Leggenda).

Premiato in importati concorsi internazionali, Carlo Palese si esibisce regolarmente in recital solistici e in formazioni cameristiche con partner musicali di assoluto rilievo. Ha collaborato con la Rai ed effettuato incisioni discografiche per Camerata Tokyo ed Ema Vinci. Di prossima uscita un cd in duo con il violinista Alberto Bologni, dedicato a Mario Castelnuovo Tedesco contenente opere inedite in prima registrazione mondiale.

Docente di Pianoforte principale all’Istituto superiore di studi musicali Boccherini di Lucca, tiene regolarmente masterclass presso importanti istituzioni in Italia e all’estero ed è spesso giurato di concorsi pianistici internazionali. È, inoltre, responsabile artistico della rassegna musicale «Classica con Gusto», con la quale è riuscito ad avvicinare nuovo pubblico alla buona musica in un’atmosfera elegante e informale, iniziativa che si tiene presso la Fondazione Teatro Goldoni di Livorno, città nella quale Palese è anche presidente dell’Associazione musicale Livornoclassica e  direttore artistico del concorso internazionale Livorno Piano Competition.

Per info chiamare il numero 347.6194215. Biglietti 5 euro

Commenta questo articolo

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here