La pastorale giovanile di Barletta propone una serata di dialogo tra il Vescovo Leonardo D’Ascenzo e i giovani (18-29 anni) della città. La conversazione riprenderà da quanto emerso in un primo incontro diocesano (Trani, 18 novembre 2018) in cui i ragazzi frequentanti le parrocchie avevano rivolto delle domande al vescovo, sulla loro partecipazione alla vita della Chiesa e su alcune tematiche di attualità: migranti, omosessualità, web, accompagnamento spirituale.

“Nell’appuntamento di Mercoledì 27 marzo, presso la Biblioteca ‘Il granaio’ (Via P. Raffaele Dibari), – spiega don Aurelio Carella, responsabile della pastorale giovanile e Barletta – il vescovo risponderà ai giovani dopo aver ascoltato alcune testimonianze, frutto di un lavoro di condivisione nei gruppi parrocchiali, e alcune riflessioni e opinioni, in merito alle suddette tematiche, raccolte attraverso un questionario on-line, accessibile dalla pagina facebook ‘Walking Progress – PG Barletta’.

L’incontro ‘#meloditevoi’ sarà dunque l’occasione per far crescere la relazione tra il Vescovo e i giovani: partendo dal confronto su questioni di attualità si potrà giungere alla condivisione profonda di vissuti. La citazione biblica del Qohelet: ‘Meglio un giovane povero ma accorto, che un re vecchio e stolto, che non sa più accettare consigli’ (4,13) riconosce proprio nel dialogo intergenerazionale una fonte di saggezza per un’intera comunità.  I racconti, gli interrogativi, le parole scambiate saranno così energia per il rinnovamento continuo che la Chiesa desidera vivere’

Commenta questo articolo

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here