Barletta: dopo furto in supermercato, vengono trattenuti dal titolare: arrestati dai Carabinieri

carabinieri

I Carabinieri della Stazione di Barletta hanno tratto in arresto nella flagranza del reato di rapina impropria una coppia di Trinitapoli, che aveva tentato il furto di diversi generi alimentari in un supermercato di via Canosa.

Sorpresi dal titolare e bloccati alla cassa, i due hanno minacciato l’uomo di spaccargli la faccia qualora non li avesse lasciati uscire. L’immediato intervento di una pattuglia dell’Arma ha tuttavia evitato il peggio, traendoli in arresto.

Espletate le formalità di rito l’uomo, un pregiudicato di 39anni, su disposizione della Procura della Repubblica di Trani, è stato associato alla locale casa circondariale. La donna, invece, una 23enne incensurata, è stata sottoposta agli arresti domiciliari.

Commenta questo articolo

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here