Barletta, continuano gli arresti per spaccio e furto

ladri

La scorsa notte, a Barletta, la Polizia di Stato ha tratto in arresto Halilaga Elis, 38enne cittadino albanese pregiudicato, colto nella flagranza del reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Nelle ore notturne, nei luoghi della movida cittadina, l’uomo è stato sorpreso mentre, a bordo della propria auto, cedeva un involucro di sostanza stupefacente ad una persona rimasta ignota.

Il 38enne è stato immediatamente fermato e perquisito dagli agenti del locale Commissariato di PS che hanno rinvenuto 32 dosi di sostanza stupefacente del tipo cocaina, per un peso complessivo di 12.60 grammi, già confezionata e pronta alla cessione. La successiva perquisizione domiciliare ha permesso di rinvenire altri 48.50 grammi di sostanza stupefacente del tipo marijuana.

Dopo le formalità di rito, l’arrestato è stato associato presso la Casa Circondariale di Trani, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria procedente.

Nell’ambito di un’altra attività finalizzata al controllo di persone sottoposte a misure cautelari, di prevenzione e alternative alla detenzione, i poliziotti del Commissariato di P.S. di Barletta hanno sorpreso fuori dalla propria abitazione Pedico Gabriele, 47enne pregiudicato, sottoposto agli arresti domiciliari in ordine ai reati di associazione a delinquere finalizzata alla commissione di furti,  componente di un gruppo criminale barlettano che nei mesi precedenti si era reso responsabile di numerosi furti ad esercizi commerciali e associazioni.

L’uomo è stato tratto in arresto nella flagranza del reato di evasione e ristretto presso la Casa Circondariale di Trani, a disposizione dell’Autorità giudiziaria procedente.  

 

 

 

Commenta questo articolo

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here