“Barletta Città della Disfida e di Pietro Mennea”: nell’anniversario della nascita, giovedì 28 giugno prossimo, il sindaco Mino Cannito potrà subito (ed altrettanto velocemente come la Freccia del Sud) onorare la proposta inserita nel vittorioso programma elettorale. Il Comitato Italiano Pro Canne della Battaglia, tramite i propri organi statutari rappresentativi ed a nome dei Soci tutti, esprime ufficialmente e pubblicamente il suo compiacimento e sincero plauso al Sindaco dott. Mino Cannito ed alle liste civiche della “Coalizione di Buon Governo” per la netta affermazione nel voto del 10 giugno ed auspica, con pubblico invito reso noto alla Cittadinanza, che avvenga proprio in occasione del 66° anniversario di nascita di Pietro Mennea l’annuncio ufficiale della intitolazione di Barletta al Campione barlettano Pietro Paolo Mennea come di seguito riportata: “La nostra Storia, le nostre radici. Aver intitolato il lungomare di ponente a Pietro Mennea non basta. Per ricordarlo compiutamente dobbiamo definire Barletta nel nostro Statuto Comunale come Barletta la Città della Disfida e di Pietro Mennea”.

Si ricorda che il Comitato Italiano Pro Canne della Battaglia aveva da oltre due anni fa, a marzo 2016, depositato una propria motivata istanza al Sindaco ed alla Presidenza del Consiglio Comunale per dare avvio alle procedure previste nel caso di modifica dell’articolo 5 dello Statuto Comunale allo scopo di aggiornare la denominazione in “Barletta Città della Disfida e di Pietro Mennea” coinvolgendo nelle dovute procedure l’intero Consiglio Comunale all’unanimità.

Nonostante le continue segnalazioni e sollecitazioni – sia d’ufficio che a mezzo stampa – il silenzio da parte dell’Amministrazione Cascella sulla questione ha lasciato temere il più assoluto disinteresse da parte delle istituzioni cittadine. “Silenzio finalmente rotto – ha dichiarato il presidente del Comitato, il giornalista Nino Vinella – da questa significativa ed encomiabile manifestazione d’interesse ed assunzione di responsabilità da parte del Sindaco dott. Mino Cannito e della sua ampia “Coalizione di Buon Governo”. Che induce a tutta una serie di positive valutazioni in ordine al turismo in generale e più in particolare verso il turismo sportivo sui luoghi della vita di Pietro Mennea, filone di movimento da utilizzare nel caso di grandi eventi sportivi con l’individuazione di un apposito itinerario nella toponomastica cittadina e la creazione di percorsi affidati a guide turistiche professionali con l’intervento di pubblici esercenti nel settore ristorazione”.

 

Commenta questo articolo

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here