Barletta, al via la parte conclusiva del Barletta Piano Festival 2016

Al via la parte conclusiva del Barletta Piano Festival 2016, una delle manifestazioni culturali di punta del nostro territorio. Evento che si avvale della direzione artistica del maestro Pasquale Iannone, organizzato in collaborazione con Francesco Saverio Caporale, presidente dell’associazione Amici della Musica – Mauro Giuliani.

Dopo i tre concerti di giugno e quello di luglio presso il Parco dell’Umanità, la rassegna musicale dedicata al pianoforte classico ospiterà altri quattro eventi, organizzati presso Palazzo Della Marra, tutti con inizio alle ore 21.

Si comincia Venerdì 2 Settembre con l’esibizione del pianista sudcoreano Jae Hong Park, vincitore del Primo Premio al Gina Bachauer Young Artists International Piano Competition. Invece Sabato 3 Settembre sarà la volta della musicista ucraina Dinara Klinton, vincitrice del Cleveland International Piano Competition 2016. Due concerti che confermano il rapporto privilegiato del Barletta Piano Festival con il meglio dei concorsi pianistici statunitensi.

Il terzo concerto è in programma Domenica 4 settembre, quando a salire sul palco sarà il pianista Mario Coppola, con un omaggio al musicista italiano Sergio Fiorentino. L’evento conclusivo del festival barlettano si terrà Lunedì 5 settembre con l’esibizione di tre giovanissimi talenti del pianoforte, ovvero Samuele Valenzano, Gaia Damiana Minervini e Letizia Palmieri.

Intanto Leonardo Colafelice e Giorgio Trione Bartoli, i due giovani e talentuosi allievi del maestro Iannnone, messi in risalto dal festival barlettano, continuano a riscuotere riconoscimenti internazionali di grande prestigio. Nell’ultimo mese Colafelice ha vinto il 2º Premio più tre premi speciali (Premio del Pubblico, Premio della Giuria dei Giovani, Premio per la migliore esecuzione di un brano di compositore russo) al Cleveland International Piano Competition 2016. Mentre Trione Bartoli ha vinto il 5º premio all’ Ettlingen International Piano Competition 2016, uno dei concorsi più importanti al mondo per giovani di età fino a venti anni.

Commenta questo articolo

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here