Barletta, adesione al Partito Democratico del Consigliere Pietro Sciusco

Riportiamo di seguito l’intervento di Pietro Sciusco nel quale conferma la sua adesione al Partito Democratico in vista delle elezioni politiche del 4 marzo

Con il voto delle elezioni politiche del 4 marzo ognuno di noi è chiamato ad una seria riflessione sul ruolo che la politica può questa volta concretamente assumere non solo a livello nazionale ma anche sulle sorti, le prospettive e le ambizioni del nostro territorio, che ha bisogno più che mai di una guida politica forte e credibile. E la credibilità politica di un partito la si misura per quello che ha saputo costruire, per i benefici che ha apportato alla comunità e al territorio e per la sua potenziale capacità di fare ancora meglio. Per la nostra comunità in particolare si presenta una chance storica, forse irripetibile, ovvero la possibilità che possano essere eletti ben tre parlamentari nell’ambito del centrosinistra, di cui due diretta espressione del nostro territorio. Mi riferisco in particolare ai candidati del PD (Partito Democratico) Assuntela Messina, Elena Gentile e Filippo Caracciolo (Candidato uninominale collegio Barletta-Andria-Trani-Canosa). ASSUNTELA MESSINA (Capolista Senato Puglia Nord) da sempre impegnata sul territorio, nel sociale, al fianco dei giovani e sensibile alle istanze dei più deboli, militante storica del Partito Democratico espressione di unità del Partito stesso ricoprendo ormai da tempo la carica di Presidente Regionale del PD Puglia. ELENA GENTILE (uninominale Senato Puglia 3), Europarlamentare fortemente motivata dall’esperienza Europea tuttora in corso ed il Consigliere Regionale FILIPPO CARACCIOLO che ha saputo in questi anni di guadagnarsi la fiducia del popolo, riavvicinando tanti cittadini alle istituzioni e rimediando a tanti errori di una politica gestita da politici incapaci ed incompetenti, rivitalizzando un territorio ed una comunità fortemente provati.   

Non sarà una sfida semplice. Il sentimento di antipolitica, razzista e antimeridionalista sta investendo oggigiorno anche le nostre comunità. Di fronte a questa preoccupazione è bene invece che i cittadini si orientino ed esprimano il proprio voto in favore di quelle forze politiche che da sempre si oppongono a tali derive populiste e che intendono assumersi la responsabilità di governo del Paese coinvolgendo le competenze e professionalità politiche migliori, che riescono come nel caso di CARACCIOLO, GENTILE e MESSINA a rappresentare la nostra comunità in maniera autentica e a dar voce concreta alle istanze del nostro territorio. Per questo ho inteso aderire al Partito Democratico. Un partito plurale, fatto di donne e uomini liberi, portatori di principi e valori progressisti in cui mi riconosco. Un luogo, quello del Partito, in cui cercherò di offrire il mio modesto contributo oltre ad impegnarmi per questa campagna elettorale sostenendone i suoi candidati nella speranza che il 5 marzo questo territorio possa tornare a sperare in un futuro migliore.

 

Pietro Sciusco – Consigliere Comunale di Barletta

 

Commenta questo articolo

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here