Barletta, 26enne arrestato dalla Polizia per rapina aggravata

Barletta

Ieri sera, a Barletta, la Polizia di Stato  ha tratto in arresto Corvasce Roberto, pregiudicato barlettano di 26 anni, ritenuto responsabile del reato di rapina aggravata.

I poliziotti del locale Commissariato di P.S. hanno arrestato il 26enne che, travisato con un cappuccio ed una sciarpa, si è recato presso un esercizio commerciale di articoli casalinghi, ubicato in corso Vittorio Emanuele, e dopo aver minacciato la titolare si è fatto consegnare l’incasso ed è fuggito.

Un uomo di nazionalità tunisina, attirato dalle urla della commerciante, ha notato il fuggitivo e lo ha inseguito mentre, contestualmente, un commerciante ha contattato il 113 riferendo l’accaduto.

Sul posto è immediatamente  giunta una volante ed i poliziotti sono riusciti a fermare il malfattore che, nella fuga, era stato ostacolato dal cittadino extracomunitario.

La refurtiva, poco più di 100 euro, è stata restituita alla legittima proprietaria mentre il 26enne è stato associato presso la Casa Circondariale di Trani, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

Commenta questo articolo

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here