Bari, straniero tenta di violentare una turista francese: arrestato

carabinieri

E’ accaduto nelle prime ore dell’alba di oggi, per le strade della movida del centro cittadino in prossimità dell’affollata piazza “Giulio Cesare”.

Nell’ambito dei servizi straordinari per il controllo del territorio, predisposti dal comando provinciale, in particolar modo nelle strade piu’ frequentate dai giovani al fine di prevenire e reprimere delitti contro la persona durante la movida estiva, i militari  hanno sorpeso un 21enne cittadino del Bangladeshospite del c.a.r.a. di Bari palese, mentre tentava di violentare una giovane turista francese.

Il malfattore, dopo essersi offerto di accompagnare la giovane donna presso la casa vacanza poiche’ disorientata, prima la immobilizzava e poi la trascinava in un vicino cespuglio.

L’immediato intervento delle “gazzelle” del nucleo radiomobile tempestivamente allertate dall’operatore della centrale operativa del comando provinciale, avvisato dai passanti attirati dalle urla della vittima, permetteva ai militari di inseguire e bloccare il malvivente nel momento in cui, cercava di darsi alla fuga a piedi.

Alla vittima venivano diagnosticati 15 giorni di riposo medico da parte dei medici del PS dell’ospedale di Venere di Carbonara, per traumi e contusioni.

Il giovane extracomunitario e’ stato rinchiuso presso la casa circondariale di Bari.

 

 

 

Commenta questo articolo

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here