Bar.S.A. procederà nei prossimi giorni alla rimozione dei raccoglitori di indumenti ed accessori usati dislocati su suolo comunale con la finalità di contrastare il fenomeno del ‘sacchetto selvaggio’.

Abbiamo infatti constatato che i raccoglitori di indumenti ed accessori usati, insieme alle campane di vetro, sono luoghi preferenziali, presso cui si registra con elevata frequenza il conferimento errato ed indiscriminato e criminale di rifiuti. Sempre per andare incontro alle esigenze dei nostri concittadini, indumenti ed accessori usati potranno essere conferiti presso gli appositi contenitori nei due centri comunali di raccolta Bar.S.A: Centro di Raccolta Arcobaleno in via Callano, 61 e Centro di Raccolta di Parco degli Ulivi in via degli Ulivi angolo via dei Salici.

Si comunica altresì che è prossima l’eliminazione anche delle campane di vetro, a partire dal quartiere Settefrati dove sarà avviata la sperimentazione della raccolta porta a porta. L’eliminazione delle campane ha l’obiettivo di fungere da deterrente contro abbandoni e sversamenti di rifiuti preservando la città sia dal punto di vista igienico-sanitario che ambientale.

Il Presidente del Collegio Sindacale

Dott. Lorenzo Chieppa

Commenta questo articolo

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here