Bandiere a mezz’asta domani negli edifici pubblici di Barletta per il lutto nazionale

Bandiere a mezz’asta domani negli edifici pubblici di Barletta per il lutto nazionale proclamato in concomitanza dei funerali solenni ad Ascoli Piceno delle vittime del terremoto che ha devastato tanti Comuni del Centro Italia. Assumendo le disposizioni impartite dal Prefetto Clara Minerva, e interpretando i sentimenti di commossa partecipazione della comunità cittadina al dolore delle popolazioni colpite, il sindaco Pasquale Cascella invita a osservare un minuto di raccoglimento in tutti i luoghi di lavoro e negli esercizi commerciali che domani saranno attivi nel momento – le ore 11.30 – di inizio della solenne cerimonia funebre. Il sindaco auspica altresì che, in segno di solidarietà, le attività programmate per la giornata, se non sospese, esprimano il rispettoso cordoglio per le tante vittime, la partecipe solidarietà con le famiglie e la sentita adesione al lutto collettivo.

Commenta questo articolo

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here