Bandiere a mezz’asta in segno di lutto nella Città della Disfida

 Il Sindaco Pasquale Cascella, interpretando il sentimento di vicinanza al popolo francese colpito dall’attentato del 7 gennaio alla redazione parigina del Charlie Hebdo, ha disposto l’esposizione a Palazzo di Città delle bandiere dell’Italia, dell’Europa e della Città, accorpate a quella della Francia, a mezz’asta in segno di lutto, per la giornata di domenica in cui a Parigi e in tante altre città d’Europa si riaffermerà il comune impegno a operare per affermare sempre e ovunque principi universali di libertà e di democrazia. La città della Disfida, nello spirito umanitario della tradizione storica e culturale della comunità e raccogliendo l’indicazione della presidenza dell’Associazione nazionale dei Comuni d’Italia, esprime così la propria solidarietà alle famiglie delle vittime dell’ignobile crimine e il convinto rifiuto di ogni forma di violenza e di censura di libertà di stampa, espressione e pensiero.

Commenta questo articolo

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here