Sono stati resi noti i risultati degli accertamenti straordinari eseguiti dai laboratori dell’ARPA Puglia sullo stato di qualità delle acque del tratto costiero della litoranea di Ponente di Barletta interessato dall’ordinanza temporanea di divieto di balneazione, precauzionalmente disposto dall’Amministrazione comunale sulla base dell’ordinanza del Commissario Straordinario dott. Gaetano Tufariello lo scorso 24 maggio a seguito della rottura della condotta del canale “H”.

L’ARPA Puglia in proposito comunica che <<Le analisi batteriologiche eseguite su campioni di acqua di mare prelevati in data 31 maggio 2018, all’altezza del canale “H” sulla litoranea di Ponente (punto di prelievo n. 285) a causa della rottura della condotta di fogna nera di adduzione reflui all’impianto di depurazione urbano in prossimità del suddetto canale, occorsa in data 23 maggio 2018, hanno dato esito sfavorevole, non rientrando i valori riscontrati in quelli previsti dal D. Lgs. 116/2008>>.

Saranno compiuti a breve ulteriori campionamenti e la situazione venutasi a determinare costantemente controllata. 

Commenta questo articolo

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here