Ieri 18 febbraio, in attesa della notte degli Oscar che si terrà il 4 Marzo a Los Angeles 2018, a Londra sono stati assegnati i Bafta 2018 ossia gli Oscar inglesi.                   Una cerimonia, quella dei Bafta, in grande stile e una vera e propria anticamera degli Oscar americani.

La British Academy of film and Television ha deciso che la corsa agli Oscar per quest’anno sarà a due.

Anche il premio Bafta sono stati assegnati per il miglior film, miglior sceneggiatura originale e per miglior attrice protagonista a “Tre Manifesti A Ebbing, Missouri” con Graham Broadbent, Pete Czernin e Martin McDonagh e Frances McDormand.

A seguire, il premio per il miglior regista l’ha ricevuto Guillermo Del Toro con la “Forma dell’Acqua”, il miglior attore protagonista è stato Gary Oldman, Blade Runner 2049 ha vinto per la miglior fotografia e infine la statuetta britannica per il miglior Suono è stata assegnata a Dunkirk Alex Gibson, Richard King, Gregg Landaker e Gary A.

Gli Oscar inglesi verranno ricordati anche per la scelta fatta dalle celebrities per l’aver indossato spille e abiti color nero in segno di solidarietà per il movimento di Hollywood Time’s Up contro le molestie sessuali.

Tutte mise eleganti e ma non tutte di gran effetto. Greta Gerwing ha indossato un long dress in tulle con applicazioni floreali di base argento paillettato di Jonathan Cohen. Semplice ma nulla di trascendentale.

Nonostante l’abito indossato da Saorise Ronan fosse un Chanel  non ha spiccato. Piuttosto astratta e troppe piume su una trasparenza poco adeguata.

Come in ogni evento pubblico di questo calibro abbiamo visto anche uno smoking indossato da Ruth Wilson e griffato Christian Dior Haute Coututure. Uno smoking dal taglio pulito ma dal blazer aderente.

Elegante e brillante invece è stata Margot Robbie in Givenchy Couture e raffinata e principesca è stata Llily James con un bel vestito di pomposo tulle firmato Burberry.

Bella e senza età Kristin Scott Thomas ha indossato un abito nero di Christian Dior, stile vestaglia glamour e regale.

Dior anche per Jennifer Lawrence, un brillante Miu Miu per Florence Pugh, un Armani Privè per Isabelle Huppert e un long dress di velluto di Ralph&Russo per l’attrice Angelina Jolie. Tutte elegantissime e decisamente impeccabili.

Unica variante tra le mise nere è stata la bellissima duchessa Kate Middelton, poichè si è presentata in un maxi dress verde scuro di Jenny Packam, incinta e accompagnata dal Principe William.                           

Il colore dell’abito scelto da Kate, differente da tutti gli abiti dei presenti, è dovuto all’impossibilità di assumere posizioni politiche in cerimonie pubbliche da parte dei membri della Casa reale.

Per questa cerimonia, pochi trash, eleganza e stile per la maggior parte, Kate Middelton perfetta e probabilmente “Tre Manifesti A Ebbing”, Missouri vincerà il premio Oscar 2018 americano. 

 

 

Commenta questo articolo

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here