Auto sempre più tecnologiche e divertenti. Ma la sicurezza?

barlettanews - auto tecnologiche

È un trend che va avanti da tempo: per ogni nuova versione, nuovo restyling e nuovo modello le case automobilistiche offrono accessori sempre più tecnologici. Connessione allo smartphone, navigatore a colori in grado di aggiornare il traffico in tempo reale, connessione TV e lettore DVD. Ma tutti questi dispositivi non sono forse una distrazione che compromette la sicurezza alla guida?

Secondo un’indagine condotta dall’Automobile Club Italia e che si basa su dati raccolti dall’Istat, ben 4 incidenti su 5 avrebbero come motivo scatenante la distrazione causata dall’uso degli smartphone alla guida. Un dato allarmante, che delinea un quadro in cui l’uso delle tecnologie in auto è estremamente pericoloso, sia per il conducente che per i passeggeri, e perfino per gli altri automobilisti.

Ma è anche vero che gli strumenti tecnologici degli ultimi modelli auto sono pensati proprio per ridurre queste distrazioni alla guida, e rendere le strade ancora più sicure. Primi fra tutti i comandi vocali, che garantiscono l’accesso ad alcune applicazioni dello smartphone e di effettuare chiamate senza però distogliere lo sguardo dalla strada. La ricezione delle mail sullo schermo dell’auto permette a chi viaggia di essere sempre informato e connesso, senza il bisogno di smanettare con lo smartphone a discapito della sicurezza.

Se è vero però che ormai non è più possibile fare a meno di cellulare e navigatore mentre ci si trova alla guida, è imperativo approfittare degli strumenti messi a disposizione dalle case automobilistiche per ridurre il rischio di incidenti. Come si fa se l’auto è vecchia? E se, ad esempio, non ha nessuno strumento tra quelli sopra citati? Le possibilità in questo caso sono due: la prima è di rivolgersi a un’officina o a un rivenditore autorizzato per informarsi sulla possibilità di arricchire l’allestimento; la seconda è di approfittare delle agevolazioni e acquistare una nuova auto, accessoriata con gli ultimi strumenti a disposizione.

Vendere la vecchia auto non è piú complicato come lo era prima. A facilitare il processo ci pensa sempre la tecnologia. Grazie a internet è facile ed economico pubblicare un annuncio per la propria auto usata, nonché trovare in rete compratori interessati al proprio mezzo. Per chi non ha la possibilità o l’intenzione di investire settimane nel processo di vendita, è sempre internet ad offrire la soluzione ideale: grazie a siti specializzati nella compravendita di auto usate è possibile eseguire una valutazione rapida della propria auto e ricevere un’offerta di acquisto in pochissimo tempo.

Insomma, una cosa è chiara: il binomio tecnologia e sicurezza alla guida non solo è possibile, ma accessibile a tutti. È necessario però riconoscere quali sono i rischi dell’uso degli smartphone e di altri device durante la guida e considerare i vantaggi che le nuove tecnologie offerte dalle case automobilistiche comportano, e che permetterebbero invece una guida non solo più connessa, ma anche molto più sicura che in passato.

Commenta questo articolo

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here