Atto vandalico Comitato Italiano Pro Canne, la partecipazione del sindaco

cascella cannito

Appreso del deplorevole atto vandalico compiuto alla sede del Comitato di cui è animatore, il sindaco di Barletta ha espresso a Nino Vinella sentita partecipazione comunicando che, sulla scia della riflessione compiuta l’altro giorno nella riunione del Comitato per la sicurezza e l’ordine pubblico in Prefettura sui più disparati casi che in questi giorni stanno turbando le nostre città, è stato contattato il dirigente del Commissariato di Pubblica Sicurezza di Barletta affinché anche su questo perturbante episodio si indaghi approfonditamente per individuare e colpire i responsabili.

Nella convinzione che nessuna diversità di opinione su qualsiasi questione può mai mettere in discussione il rispetto della libertà di espressione, il sindaco Cascella ha voluto cogliere l’occasione per ribadire il richiamo a operare tutti per il rispetto della legalità e l’affermazione dello spirito di comunità.

Commenta questo articolo

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here