Associazione Curci, un evento per ricordare John Coltrane

barlettanews - coltrane

Nuovo appuntamento della 33.ma Stagione Concertistica dell’Associazione Curci di Barletta. Domenica 22 ottobre, con porta alle ore 18,00 e inizio alle ore 18,30 nella splendida cornice della Chiesa di S.Antonio a Barletta, sarà il Quartetto Jazz con Michele Carrabba al sax,  Nico Marziliano al pianoforte, Francesco Cinquepalmi  al contrabbasso e Donato Castagna  alla batteria,  il protagonista assoluto di questo nuovo ed intrigante evento musicale .

Il concerto dal titolo “Tribute to John Coltrane”–  Ricordo in musica di John Coltrane nel 50° Anniversario della sua scomparsa,  vuole omaggiare questo grande sassofonista americano, icona dellla storia del Jazz.

Sono  già 50 anni che John Coltrane ci ha lasciato, il 17 luglio 1967. Lui rimane indubbiamente il musicista più emblematico ed enigmatico del jazz contemporaneo. Il leader della corrente comune avant-gardist negli anni 1960. John Coltrane è considerato come uno dei “revolutionariest” e uno dei  sassofonisti più influenti della storia del jazz oggi. Esploratore di nuovi timbri, armonie e tonalità, Coltrane allarga la concezione delle potenzialità del sassofono. La sua musica è improvvisazione, dinamicità , bellezza pura.

Il suo stile, il suo repertorio hanno segnato un importante periodo storico del panorama  jazzistico internazionale.  “Tribute to John Coltrane”, vuole essere un sentito omaggio nei confronti di questo  grande  artista, proponendo ed eseguendo importanti sue composizioni, insieme ad altre composizioni di altri grandi jazzisti che Coltrane interpretava, durante i suoi concerti , con propri arrangiamenti.
Il quartetto è composto da autorevoli musicisti, Michele Carrabba, Nico Marziliano, Francesco Cinquepalmi, Donato Castagna, artisti che si sono affermati, in campo nazionale ed internazionale, sia come  solisti che come elementi di vari complessi strumentali. Docenti in vari conservatori e scuole, affiancano alla loro attività di docenti, una intensa attività concertistica che li vede protagonisti , in Italia e all’estero, nell’ambito di importanti e prestigiosi Festival dedicati al Jazz e dintorni.

Il Quartetto , metterà  in atto il proprio tentativo  di rappresentare i  vari brani  attraverso il senso e la consapevolezza della modernità, alla luce di arrangiamenti originali, tesi  all’interplay e, al contempo, alla ricerca soggettiva e all’estro delle singole personalità dell’organico.  Nell’impostazione stilistica ed interpretativa il Quartetto  coniugherà momenti in cui predomineranno il rigore formale e l’adozione di procedimenti mutuati dalla tradizione storica europea a momenti di autentica estemporaneità della prassi esecutiva secondo i canoni linguistici ed espressivi propri delle civiltà musicali afro e latino-americane. Eleganza strumentale, equilibrio tecnico-esecutivo e sound inconfondibile sono le caratteristiche che predominano nel Quartetto, che ospitato nei maggiori festival europei ed americani, si esibisce in performance intense e cariche di pathos.

Un appuntamento che non può essere disatteso dai cultori della musica Jazz.

info Ass. Curci   380 3454431

www.culturaemusica.it; www.facebook.com/asscurci; @asscurci –

Commenta questo articolo

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here