Barletta, sarà presentato il catalogo della mostra di Vincenzo De Stefano

beni culturali castello

Il giorno 6 marzo alle ore 18,00 presso la sala conferenze del Castello di Barletta sarà presentato il catalogo della mostra “Cultura e natura. L’arte di Vincenzo De Stefano nelle opere del Museo Civico e della Cantina Sperimentale”. Interverranno il sindaco Pasquale Cascella, la dott.ssa Santa Scommegna, Dirigente del Settore Beni e Servizi Culturali, la dott.ssa Ester De Rosa storica dell’arte e curatrice della mostra e del catalogo e la prof.ssa Antonietta Magliocca, portavoce del Comitato per la tutela e riqualificazione della Cantina Sperimentale di Barletta. La mostra, inaugurata lo scorso 22 settembre in occasione delle Giornate Europee del Patrimonio, sarà visitabile fino al 31 maggio, nelle sale dedicate alle esposizioni temporanee del Castello di Barletta. La mostra temporanea e il catalogo costituiscono le prime iniziative con cui  il Comune di Barletta aderisce all’Anno Nazionale del Cibo Italiano, indetto a partire da gennaio dal Ministero delle Politiche Agricole, Alimentari e Forestali con il Ministero dei Beni Culturali e del Turismo. Designando le opere di De Stefano come “testimonial” del progetto interministeriale, l’Amministrazione intende recuperando il profondo rapporto che sussiste nel territorio tra patrimonio culturale e patrimonio agro-alimentare.

Il catalogo ricostruisce la vicenda artistica e umana di Vincenzo De Stefano e analizza le peculiarità storico-artistiche e stilistiche di tutte le opere in mostra. Attraverso gli approfondimenti della pubblicazione si getta luce anche sulle condizioni economiche e commerciali del Mezzogiorno, sulle ricerche in campo agronomico, sulle potenzialità di sviluppo e valorizzazione dei prodotti del territorio.

Nel corso dell’iniziativa sarà anche presentata una mostra di disegni ispirati alle opere di De Stefano e realizzati dai bambini che hanno partecipato ai laboratori didattici “UVA LAB” e “FIORI&FRUTTI”. La mostra è l’evento conclusivo del percorso laboratoriale organizzato nell’aula didattica del Castello nei mesi di novembre e dicembre, nell’ambito delle attività di “Il gusto dell’arte”, progetto di DIDA.ART vincitore del bando di Pugliapromozione “InPuglia365 Autunno”.

Commenta questo articolo

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here