Arrivano alle fasi finali i Campionati Giovanili U14 di volley

    Quest’oggi si giocano le semifinali, domani si assegna lo scudetto

    Entra sempre più nel vivo la finale nazionale di pallavolo femminile riservata alle Under 14. La manifestazione è stata organizzata dalla FIpav in collaborazione con Aquila Azzurra Trani e ASD Volley Barletta. Il sodalizio del presidente Gianni Cefola ha aperto le porte del PalaMarchiselli e del PalaDisfida alle migliori 28 squadre d’Italia. Dopo le prime fasi eliminatorie, ieri si è conclusa la seconda fase a gironi. Le prime due squadre di ogni girone si contenderanno lo scettro di campione d’Italia, mentre le altre concorreranno per il miglior piazzamento nella Top 16.

    Nel girone E, passa come prima Orago, che supera a fatica Vasto ma riesce comunque a sopravanzare Le Ali Padova. Le venete rientrano tra le prime otto in virtù della vittoria su Lecce e del secco 3-0 con cui regolano le vastesi. Nel girone F, disputatosi in quel di Trani presso il Palasport, San Donà mostra tutte le sue carte in tavola, terminando la fase a punteggio pieno. Può sorridere anche il sestetto di Napoli, che supera Sabaudia e Comiso. Nel girone G, al primo posto si classifica al primo posto Trento, che supera troppi patemi Fabriano e fatica non poco contro San Casciano. A qualificarsi come seconda è Fabriano, in virtù delle affermazioni contro le toscane e contro le baby pallavoliste del Zona Predosa (Bologna). Chiude la fase a gironi il gruppo H, nel quale si registra lo strapotere di Settimo Torinese e le lacrime con cui la Pro Patria Milano saluta la corsa al titolo nazionale.

    A passare come seconda forza del girone è infatti Roma, che supera proprio le lombarde, ma nulla può contro le piemontesi. Ultima forza del girone è il Sassari, sestetto combattivo ma mai in grado di competere per la qualificazione. Dopo altri verdetti importanti, quella odierna sarà la giornata che decreterà le finaliste. Non mancheranno gli impegni interessanti, a cominciare dai quarti di finale previsti in mattinata. Nel pomeriggio, spazio alle semifinali, mentre domenica, al PalaDisfida, a partire dalle ore 10:30, comincerà la finale che assegnerà il tricolore 2014.

    Commenta questo articolo

    LASCIA UN COMMENTO

    Please enter your comment!
    Please enter your name here