Arrestato dopo aver violato gli arresti domiciliari

In manette un 42enne barlettano

Autorizzato ad uscire di casa esclusivamente per recarsi sul posto di lavoro, un pregiudicato agli arresti domiciliari è stato sorpreso in una località e in una fascia oraria diversa da quella prevista per lo svolgimento della propria attività lavorativa. È così che i Carabinieri della Compagnia di Barletta hanno arrestato un 42enne barlettano in esecuzione di un’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dalla Corte di Appello di Bari, a causa della violazione degli obblighi previsti dal regime degli arresti domiciliari cui era sottoposto. L’uomo è stato associato presso la locale casa circondariale a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

Commenta questo articolo

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here