Martedì, 24 Novembre 2020
ad

LucePlan: quali lampade scegliere per la propria casa?

Chi si trova alla ricerca di lampade per illuminare al meglio la propria abitazione, e allo stesso tempo riuscire ad arredare con stile ogni ambiente, LucePlan è una delle aziende migliori da prendere in considerazione.

LucePlan: quali lampade scegliere per la propria casa?
LucePlan: quali lampade scegliere per la propria casa?

Questa azienda italiana conosciuta in tutto il mondo, nel corso degli anni ha instaurato una serie di collaborazioni con alcuni dei designer più all’avanguardia e pronti a mettersi in gioco con sfide sempre più elettrizzanti.

Per chi è alla ricerca di qualche idea, in questa guida troverà 3 modelli di lampade LucePlan che si possono adattare a una infinità di ambienti.

Costanza

Si tratta di uno dei modelli più famosi di questa azienda. La lampada Costanza di Luceplan si può ben adattare sia agli ambienti più tradizionali ma anche a quelli più moderni. Minimale, ma dalle linee semplici e decise. Grazie alle varie opzioni presenti nel catalogo LucePlan è possibile inserire una delle lampade della famiglia Costanza in ogni abitazione.

Si può acquistare come modello lampada da tavolo, da parete, come lampadario o come piantana. Per chi ama il suo design, grazie ai vari colori e modelli presenti in commercio non avrà nessun problema ad abbinarla ad altre lampade di questo produttore.

Fienile

Come è facile comprendere dal nome, questa lampada è un omaggio alla vita semplice ma piena di vita della campagna. Il fienile, per le persone che vivono di agricoltura, è come una seconda casa. Dove si riparano gli animali e le merci pronte per la vendita. Questo simbolismo è quello che ha dato vita alla lampada, che simboleggia con il colore giallo dove si posa la luce il calore del sole che dona vita e comfort.

Questa luce, che assomiglia ad un piccolo fienile in miniatura, riscalda e illumina ogni stanza dove si decide di installarla. Disponibile sia in versione da tavolo e da appendere, di sicuro è un oggetto di design che non passa inosservato.

Mesh

Una lampada a sospensione che spesso si può ammirare in alberghi o nei più lussuosi foyer di tutto il mondo. Le linee minimali, ma allo stesso tempo ricche di dettagli, permettono alla luce di creare una serie di giochi di illuminazione in tutto l’ambiente dove è installata. Ideale anche come luce principale, spesso è scelta più per il suo aspetto scenico che come scelta di illuminazione vera e propria.

Per chi ha una stanza dai soffitti alti e dalle dimensioni generose, è bene ricordare che la lampada ha una lunghezza che si avvicina quasi ai 2 metri di lunghezza, questo oggetto di design realizzato da LucePlan può essere una delle scelte ideali per creare un punto focale nella stanza. Studiando nel migliore dei modi la sua posizione e le altre fonti luminose presenti nell’ambiente, si andrà a creare una composizione omogenea e che permette alla stanza di valorizzare ogni mobile o complemento d’arredo presente.

Sperimentare combinazioni di materiali e forme fuori dalla norma, e allo stesso tempo riuscire a creare degli “oggetti” che possano inserirsi anche negli ambienti più tradizionali non è un’impresa da poco. L’esperienza nell’utilizzo dei materiali, la visione del progetto della lampada e la collaborazione tra designer e azienda produttrice sono da anni un marchio di fabbrica di LucePlan. Caratteristica, che gli ha permesso di emergere e diventare una delle aziende più conosciute a livello globale.


Notizie più lette

Error: No articles to display