Venerdì scorso in Cattedrale a Barletta, si è esibito con grande successo di pubblico e critica,  il Coro femminile EOS di Roma, diretto dal M° Fabrizio Barchi ed accompagnato al pianoforte dal M° Mario Madonna.

 Il repertorio, è stato gradevolissimo ed interessante per la originalità dei brani proposti e per gli effetti musicali inaspettati. Le abilità tecniche ed interpretative del Coro, hanno catturato l’attenzione degli ascoltatori e caratterizzato l’intero programma, culminato al termine del Concerto con un Salve Regina di grande bellezza. Questo brano ha ulteriormente esaltato le qualità musicali delle giovani Coriste, che con la virtù del belcanto Italiano, hanno brillantemente trasformato un brano difficile da eseguire  in un brano incantevole. Lodi al direttore ed al pianista per aver saputo evidenziare la grande musicalità del Coro con un bel programma.  Meritato riconoscimento a chi si è prodigato tra molteplici difficoltà per organizzare questo Concerto a Barletta, ovvero al Coro polifonico “Il Gabbiano” nella persona del suo direttore M° Gianluigi Gorgoglione, ed al direttore artistico del Ruvo Coro Festival M° Angelo Anselmi, che hanno bissato con grande successo anche quest’anno per il secondo anno consecutivo (lo scorso anno fu realizzato il Concerto del Coro Sinodale di Mosca) in perfetta sinergia un Evento Concertistico di alto livello Musicale e Culturale.

 Gli appuntamenti del Ruvo Coro Festival, proseguiranno nei prossimi fine settimana a Ruvo, con altrettanti gruppi Corali Italiani di ottimo livello.

 

Commenta questo articolo

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here