Disagio nella serata di ieri nel nuovo sottovia Einaudi in cui, a causa delle abbondanti piogge, si sono formati degli accumuli di acqua che hanno reso difficocoltosa la normale circolazione del traffico veicolare. Alcune auto, infatti, hanno rischiato di rimanere “impantanate” all’interno del sottovia. Intorno alle 20:30 sono intervenuti quattro volontari dell’Associazione Misericordia di Barletta e attraverso un’idrovora hanno tirato l’acqua da quegli accumuli che impedivano di passare in modo sicuro e agevole, liberando la carreggiata. L’operazione è durata diverse ore, fino a circa le 2:00 di notte. “Siamo andati di nostra spontanea volontà a tirare l’acqua per riavviare il traffico. L’abbiamo fatto con tutto il cuore e con tutta l’anima per aiutare la popolazione.“, ha dichiarato uno dei volontari Vincenzo Venturini. Le precipitazioni, però, non si sono ancora arrestate e i volontari potrebbero recarsi nuovamente sul posto per porre rimedio ad eventuali altri disagi.

Commenta questo articolo

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here