Al via la quarta edizione di “Sapori d’Autunno”

2x1,4Ritorna a Barletta (città della Disfida) il giorno 19 ottobre 2014 prossimo, l’appuntamento con “Sapori D’Autunno” giunto ormai alla 4^ edizione, riconosciuto dalle autorità  Regionali e Comunali. L’edizione del 2013 che si è conclusa in data 27/10/14, ha accolto circa 6000 ospiti, portando la manifestazione a divenire una delle più rilevanti in ambito cittadino, capace di attrarre persone dalle città limitrofe.  Si inaugura sin dalle ore mattutine presso il piazzale denominato “Don Tonino Bello”- Via delle Querce-Barletta, adiacente Chiesa di San Giovanni Apostolo:

L’iniziativa, quale intrattenimento musicale, gastronomico e culturale, è organizzata dal  “Comitato Salviamo le Periferie”, con il patrocinio della Regione Puglia, del Comune di Barletta, e la collaborazione di varie Associazioni cittadine e operatori commerciali e artigianali.

Un giorno, quello di domenica, per assaporare ciò che di meglio questa magica stagione sa offrire: vini, olii, miele, olive, formaggi, salumi, liquori, canditi, dolci, carni e mozzarelle e le immancabili caldarroste. E poi tanta musica , sport, cultura e arte e divertimento vi stupiranno, magari con qualche calice alla mano, ridendo e ballando riconducendo la nostra mente alle nostre belle tradizioni locali di un tempo.

Saranno organizzati Incontri culturali e giostrine per i piccini che allieteranno le prime ore della domenica, con attività sportive di grande attrazione (biciclettata-quadrangolare di calcio per ragazzi) e saranno presenti associazioni di volontariato per rimarcare la necessità di essere anche e sempre più vicini ai bisognosi.

La parte centrale della manifestazione sarà dedicata ai bambini nelle ore antimeridiane per poi proseguire nel pomeriggio con l’esposizione, degustazione e vendita dei prodotti tipici. Non mancheranno i nostri formaggi tipici, salumi, sottolio, mozzarelle, castagne arrosto (caldarroste), e i tradizionali taralli presentati per l’occasione nei più svariati gusti e formati, come anche il classico panino con la salsiccia locale e con birra.

Larga presenza di operatori commercianti/produttori/artigiani di prodotti tipici locali. La festa nella festa, continuerà rallegrata dalla presenza di diversi artisti di strada, danze  e spettacoli musicali, a cura di gruppi locali, molto apprezzati, fino alla chiusura della manifestazione con estrazione di numerosi premi.

Commenta questo articolo

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here