Al via la mostra fotografica “Chinese Dream”

    invito chinese dream con sponsor (1)Al via la mostra fotografica di 35 autori cinesi in anteprima mondiale, “Chinese Dream”. Aperta al pubblico a partire da martedì 9 dicembre alle ore 11:00 presso la Sala Cannoniera Santa Maria del Castello Svevo di Barletta, il progetto è realizzato da FIOF (Fondo Internazionale per la Fotografia) in collaborazione con CPA (Chinese Photographers Association), con la media-partnership di AGI (Agenzia Giornalistica Italia) e il portale AgiChina ed il patrocinio del Comune di Barletta.

    “L’incontro con la delegazione cinese della CPA in visita a Barletta” si legge in un comunicato diffuso da FIOF “rientra nei programmi delle nostre attività mirate a mantenere sempre aperto il ponte culturale tra Cina e Italia anche nel 2015. Un ambizioso programma, infatti, vede FIOF all’opera già per il prossimo grande evento”.

    In occasione del Festival Internazionale della Fotografia 2015, che si svolge ogni due anni nella “città della fotografia” di Lishui nella provincia dello Zhejiang, FIOF curerà la realizzazione di un Padiglione espositivo dedicato interamente alla cultura italiana e al Made in Italy, con la possibilità per le aziende italiane di far conoscere i propri prodotti o servizi. L’attività si concluderà nel novembre 2015 e predeve tappe intermedie con eventi rivolti alla stampa cinese a Pechino e Shanghai “incentrati nel divulgare il nostro sapere, la nostra cultura i nostri prodotti nella “terra di mezzo”.”

    “Un intero anno di opportunità per i nostri partner di partecipazione, di incontri, di appuntamenti nella Repubblica Popolare Cinese”, dichiara Claudio Brufola direttore dipartimento internazionale FIOF. Partendo dalla cultura, dalle diverse forme delle arti visive, “FIOF vuole mantenere il suo ruolo di ponte culturale tra i due Paesi,  promuovendo le icone italiane che il mondo ci invidia, che fanno dell’enogastronomia e della nostra rinomata dieta mediterranea, il nostro vessillo”.

    CPA – proprio come FIOF in Italia – è la prima organizzazione fotografica nazionale nella storia cinese a promuovere, in modi diversi e con varie attività, i propri associati e i contenuti culturali e artistici da loro raggiunti. La delegazione CPA  è composta da Mr. Li Qianguang (Vice President of China Federation of Literary and Art Circles, and President of Images Copyright Society of China), Mr. Bao Xudong (Director of Domestic Liaison Dept. of CPA), Mr. Lin Tao (Secretary-General of Image Copyright Committee of CPA), Ms. Zhang Xihong (Deputy Dean of Beijing Photographic Correspondence Institute), Ms. Chen Jing (Director of International Dept. of CPA).

    La Puglia, rappresenta oggi un territorio di grande interesse per il mercato internazionale, soprattutto per le eccellenze che vanta in ambito enogastronomico, artistico e culturale, dichiara il Presidente Nazionale FIOF Ruggiero Di Benedetto. In questa occasione, il FIOF intende presentare il meglio del nostro territorio, compreso il suo tessuto imprenditoriale: un’opportunità per le imprese di farsi conoscere direttamente lì dove le aziende operano e crescono e un modo per far innamorare l’Estremo Oriente dei colori e del calore della nostra Splendida Terra.

    Non è assolutamente da sottovalutare non solo il conclamato amore per il Made In Italy nutrito dagli Orientali, ma soprattutto l’attuale aumento del flusso di visitatori sia in veste di turisti che di futuri sposi. Il nostro obiettivo è quello di far conoscere le splendide location pugliesi, i prodotti e la cultura wedding, per fare della Puglia, centro di interesse e investimento così come avviene in altre regioni italiane, come la Toscana, la Sicilia.

    Commenta questo articolo

    LASCIA UN COMMENTO

    Please enter your comment!
    Please enter your name here