Agricoltura: Loizzo, “Terreni agricoli siano esentati da pagamento Imu”

“I terreni agricoli siano esentati dal pagamento dell’Imu”. E’ quanto chiede il consigliere regionale del Pd pugliese, Mario Loizzo, che si augura “prevalga il buon senso affinché dalla Legge di stabilità sia eliminata l’Imu sui terreni agricoli”. “Non è infatti possibile – sottolinea Loizzo – scaricare sull’agricoltura e sugli agricoltori un altro onere contributivo. Soprattutto in un momento in cui il settore attraversa un momento difficile e, come nel caso della Puglia, sta ancora facendo i conti con i danni del maltempo. Senza considerare il caso Salento, dove si sta fronteggiando l’emergenza Xylella”. “Lo slittamento del pagamento dell’Imu al 26 gennaio come deciso dal Mef – precisa Loizzo – non è affatto sufficiente e non serve a risolvere il problema”. “L’agricoltura – rileva il consigliere Pd – in territori come la Puglia rappresenta il cuore di un’economia che produce sviluppo, occupazione e salvaguardia dell’ambiente. Ed è quindi necessario creare gli strumenti per il rilancio di un comparto in grado, soprattutto nel Mezzogiorno, di rimettere in moto l’economia anche in momenti di crisi”. “Per queste ragioni – ribadisce Loizzo – il Parlamento ascolti le ragioni degli agricoltori e dei sindaci, prevedendo l’esenzione dell’Imu per i terreni agricoli”.

 

Commenta questo articolo

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here