Aggressione presidente Spina. Cgil Bat: “Fatti gravi che non devono accadere”

Intervento del segretario generale Luigi Antonucci sull’aggressione al sindaco Francesco Spina: “Solidarietà del sindacato”.

“Benché episodi per fortuna isolati, fatti come quello accaduto al sindaco di Bisceglie e presidente della Provincia di Barletta – Andria – Trani, Francesco Spina, sono i segnali di un grave disagio in cui si trovano a vivere sempre più persone, quello stesso disagio che più volte come organizzazione sindacale abbiamo denunciato”. Il segretario generale della Cgil Bat, Luigi Antonucci, esprime così solidarietà al sindaco Spina aggredito domenica da un uomo che è poi stato arrestato.

“La violenza – aggiunge Antonucci – non può mai essere giustificata né mai accettata, gesti del genere vanno condannati a priori ma devono farci prendere atto della difficile situazione che stiamo vivendo nella quale si annida, pronta ad esplodere, la disperazione della gente. Auguriamo a Francesco Spina di rimettersi al più presto per tornare subito al suo delicato lavoro di amministratore locale, in un momento in cui gli enti sono gravati da pesanti tagli indotti dal Governo centrale e quindi sono chiamati a gestire le difficoltà che con la crisi non fanno che crescere”.

“Torniamo a lanciare ancora una volta l’appello per l’istituzione di un tavolo di gestione della crisi. Proviamo così a dare qualche speranza a tanta gente che non vuole altro che un lavoro. Lo vediamo ogni giorno nelle nostre sedi, su di noi si ripongono tante aspettative ma da soli noi del sindacato non siamo nelle condizioni di dare alcuna risposta, forse, però, insieme ai sindaci del territorio – conclude Antonucci – ed allo stesso presidente Spina ci possiamo almeno provare”.

Commenta questo articolo

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here