“Chi perde la capacità di stupirsi è un uomo interiormente morto. Chi considera tutto un déjà vu e non riesce a stupirsi di niente, ha perso la cosa più preziosa, l’amore per la vita.”

Ryszard Kapuscinsk

Commenta questo articolo

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here