“Il fallimento deve essere il nostro insegnante, non il nostro becchino. Il fallimento è ritardo, non sconfitta. È un intoppo temporaneo, non un vicolo cieco. Il fallimento è qualcosa che possiamo evitare solo non dicendo nulla, non facendo nulla, non essendo nulla”

John Maxwell

Commenta questo articolo

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here