I giornalisti ti battono continuamente la mano sulla spalla: sempre alla ricerca del punto dove conficcare il pugnale più facilmente.

Robert Lembke

Commenta questo articolo

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here