Barletta 1922, primo allenamento per Moscelli, Loiodice, Lacarra, Montrone e Vicentin

In attesa dell’impegno esterno di domenica contro il Bitonto, il Barletta 1922 ha ripreso a lavorare con un orecchio puntato al mercato di dicembre. Nella seduta pomeridiana condotta da mister Massimo Pizzulli si sono visti ben cinque volti nuovi: Fabio Moscelli (Altamura), Nicola Loiodice (Molfetta), Giuseppe Lacarra (Altamura), Juan Sebastian Vicentin (Casarano) e Giovanni Montrone (Altamura). Il loro arrivo all’ombra di Eraclio sembra essere ormai quasi certo. Restano da risolvere solo alcune situazioni contrattuali pregresse, ma già nelle prossime ore potrebbero arrivare le prime ufficialità.

Assenti e prossimi all’addio Giovanni Cifaratti e Giacinto Martinelli, mentre Raffaele Seccia trova posto all’Ascoli Satriano. Diversa la situazione intorno a Vincenzo Ladogana: l’attaccante ex Gozzano e San Severo ha espressamente richiesto alla società di essere ceduto, accasandosi così fra le fila della capolista Gravina.

Alla luce di queste novità, in casa biancorossa è difficile pensare ad una squadra che si accontenti di raggiungere quanto prima la quota salvezza. I segnali di mercato emersi nel weekend stanno per concretizzarsi, con Rizzi e compagni che cercheranno sin da subito di insediare la testa della classifica occupata proprio dai murgiani.

Nel frattempo è stata indetta una conferenza stampa nella giornata di oggi presso l’Ipanema Club, dove saranno rese note nel dettaglio le nuove cariche societarie.

A cura di Massimiliano Dipasquale

Leggi altri aprofondimenti su Barletta Sport

Commenta questo articolo

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here